Ucciso pinguino affettuoso

Pensionato uccide pinguino per legittima difesa

Città del capo – Un pensionato di settantasei anni, accusato di aver ucciso
un pinguino, ha spiegato al tribunale di aver reagito per legittima difesa,
ritenendo che l’animale volesse attentare alla sua vita. L’uomo non aveva
mai visto un pinguino, mentre era sdraiato sulla spiaggia all’improvviso
ha sentito lo strano animale beccargli le gambe
sembrava che stesse per uccidermi, disse l’uomo, mi sono spaventato
e o reagito. Ha poi confessato che di aver sperato che l’animale ucciso
potesse essere un buon pasto, vista la scarsità di cibo della mensa.

Coraggio lascia un commento inerente a quello che hai letto, ce la puoi fare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *