Il tuono

il tuono
Lampi sul mare

Quante volte ci siamo soffermati a guardare un temporale,
vi siete mai chiesti come si forma un lampo e da cosa è scaturito un tuono?
Il tuono viene generato dal lampo, quando il lampo squarcia l’aria e si scarica a terra la temperatura in quel momento raggiunge circa 30.000 gradi centigradi ed è proprio questo aumento di temperatura che genera l’onda d’urto chiamato anche tuono, la differenza di rumore e di frequenza tra un tuono e l’altro dipende da molti fattori ambientali come il paesaggio che ci circonda, il vento e la propagazione sonora, siete curiosi a quanta distanza è il temporale che si sta scatenando, semplice, cronometrate il tempo che passa da quando vedete il fulmine a quando percepite il tuono e poi lo moltiplicate per 2.9 e avrete la distanza in Km.

Allora buon calcolo

Guarda anche il lampo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *