Il segno del cancro

Il segno del Cancro
Dal 22/06 al 22/07
segno d’acqua
il segno del cancro

Le qualità di questo segno sono:
Sensibilità, Immaginazione, Affettuosità
I principali difetti: Ostinazione, Invadenza, Lunatico
Il suo colore: l’avorio
Il suo metallo: l’argento
La sua pietra portafortuna: la perla
Il suo punto debole: l’appetito

Chi non ha mai conosciuto il segno del Cancro non sa cosa sia la tenerezza.
Sono individui veramente adorabili, premurosi, pieni d’attenzioni,
di preoccupazioni e di timori al riguardo della persona amata.
L’amore è, insieme alla maternità, la sola cosa che li commuove,
li induce a credere alla bellezza del mondo e dà loro l’impressione che il
loro passaggio su questa terra sia giustificato.
Romantici, spesso ingenui e creduloni durante l’infanzia
e l’adolescenza, credono all’amore con tutta la forza,
se vengono delusi continuano spesso la loro relazione in sogno,
idealizzando il partner o credendo che un evento inatteso
prima o poi verrà a porre termine alle sue sofferenze.
Per loro, l’amore va alla famiglia, e non esiste che in virtù di essa.
Ciò significa che le avventure passeggere non le interessano.. salvo
quando scambiano per il Principe Azzurro il primo che passa.
Naturalmente sono fedeli. Ispirano fiducia e sicurezza, ma hanno di
negativo una cosa: sono certi che la loro relazione affettiva sia eterna,
e dimenticano che l’abitudine uccide perfino i sentimenti più autentici.
Per questo possono sembrare a volte soffocanti.
Per loro la sessualità non si dissocia dalla tenerezza. Una volta che hanno
preso confidenza, sono in compenso ben capaci di piegarsi alle vostre più folli
fantasie erotiche…

L’incontro uomo
L’uomo Cancro sceglie sempre una compagna in funzione di sua madre:
sia il suo contrario, se ha mal vissuto il rapporto con lei, sia il suo sosia.
Ed è verso la sua compagna o la sua donna, che esprimerà i sentimenti che ha
provato per la madre. Quindi può o rimanere aggrappato a lei oppure
rifiutarla e ribellarvisi. E’ di umore variabile e può sembrare versatile, ma
è saldamente attaccato alla sua idea di fondo e nulla può farlo rinunciare ad essa.

L’incontro donna
La donna  Cancro è capace di recitare alla perfezione parti molto diverse tra
loro. Questo suo lato è in verità uno dei tanti mezzi che ella ha a disposizione per
mettersi al riparo facendo credere alle volte di essere un’altra persona.
Ma i suoi due ruoli preferiti sono quello della donna – bambina, delicata sentimentale,
capricciosa e irresponsabile e in tal caso va in cerca di un uomo – padre
rassicurante, una spalla su cui appoggiarsi; e quello della Madre,
infinitamente tenera, affettuosa che considera vagamente l’uomo come
potenziale fecondatore…E’ il suo lato da “Ape Regina”, castratrice e riduttrice…
E sono molti gli uomini a cui questo fa paura!
In vacanza dove si va?
Scartate la campagna, i deserti e la montagna: i Cancro amano il mare e
il sole.
I Cancro non sposati odiano fare le vacanze da soli,
e preferiscono le soluzioni “tutto compreso”, perciò vanno spesso al
in villaggi turistici oppure in altri paradisi del dolce far niente organizzato.

Come attirare il segno del cancro.
Non è cosa facile, perché spesso stanno con la testa nella Luna!
E far uscire il Cancro dal suo mondo dei sogni non è cosa semplice,
tanto più se non volete risultare antipatici.
L’ideale sarebbe trovare qualcuno che vi presenti suscitando con una frase
l’interesse e la curiosità cancerina.
E se pensate che l’uomo Cancro solo per il fatto che sia uomo
la conquista sia una sua prerogativa venga lì a rimorchiarvi,
vi sbagliate di grosso! Anche se siete di una bellezza
vistosa, la cosa non funzionerà. Innanzitutto perché la bellezza
gli fa paura. Lo rende insicuro. Preferirebbe una persona meno vistosa,
perché vi sarebbe meno concorrenza, e poi perché è un timido!
Non sa come comportarsi e ha paura di rendersi ridicolo o di essere respinto.
Allora, rimboccatevi le maniche e dateci dentro. Abbordatelo.
Con un Cancro è il sistema migliore, uomo o donna che sia.

La relazione
Se con un nativo del Cancro volete passare dalla relazione superficiale
a qualcosa di più duraturo, dovete innanzitutto rassicurarlo.
Siate dunque calmi e cercate d’ispirare fiducia.
Date prova di autorità e di capacità di decisione.
Rendetevi indispensabile, imponetevi con dolcezza.
In seguito non crediate di poter vivere con un Cancro una
storia senza complicazioni.

A letto
Non sempre si decide a far lui la prima mossa.
L’uomo Cancro è generalmente un amante affettuoso e
attento, con una buona immaginazione.
Ma se non volete sembrare ai suoi occhi troppo disinibite
tenete per voi le vostre fantasie erotiche o le vostre esperienze.
Fate finta di essere imbarazzate e lasciatevi andare alle vostre
libere pulsioni con una certa lentezza, in modo da fargli credere
che il merito sia suo, e che si senta come un iniziatore o come
l’amministratore unico del vostro piacere. E là l’avrete vinta.
Con la donna Cancro, la raffinatezza e la delicatezza sono di rigore.
Fate attenzione in particolare, al posto in cui si svolgeranno i vostri incontri
d’amore. Evitate gli alberghi, gli appartamentini degli amici e le automobili.
Evitate anche di farlo in casa sua, piuttosto fatela venire in casa vostra,
o concedetevi una vacanza. E sappiate che per lei la tenerezza e le
cose gentili contano più delle prodezze amorose.
Dopo, cullatela tra le braccia dicendole che l’amate.

Viverci insieme
Non c’è nulla di più piacevole, ma a certe condizioni:
– Restare imperturbabili ai loro sbalzi d’umore, ai suoi attacchi di malinconia
e ai suoi stati d’animo. Non lasciarsi coinvolgere, ma manifestare interesse e
comprensione.
– Amare e voler apprezzare le stesse cose che stanno a cuore a lui:
amore, famiglia
– Se vi è capitato il tipo “vagabondo” lasciatelo gironzolare
stando tranquillamente a guardare. Si calmerà con gli anni.
– Se invece vi capita un Cancro “sedentario”, dovrete amare starvene
in pantofole, in senso morale e fisico.
– Non aspettatevi da lui alcuna sicurezza, se non la certezza
di un sentimento duraturo. Ha lui stesso bisogno di essere
rassicurato e tranquillizzato perchè possa dare tutto ciò
a qualcun altro.

Lasciare un Cancro
E’ una cosa terribilmente difficile rompere con un Cancro.
Soprattutto se siete marito e moglie o se avete una relazione da lungo tempo.
Avrete lacrime, scenate, bronci interminabili, minacce di suicidio, e tante altre cose ancora,
perchè il segno del Cancro dall’apparenza tranquillo e dolce si trasforma
quando li si abbandona, e non si tirano indietro davanti
a nessun tipo di ricatto.
Se la vostra relazione con un uomo o una donna Cancro
ha origini recenti, la cosa sarà solo di poco più facile.
Unica soluzione: agire con decisione e non accordare più all’altro
la minima attenzione.

Se invece volete tentare di essere lasciati potete provare ad assumere alcuni atteggiamenti:

Quando lui è Cancro
– Criticate sua madre in ogni occasione, all’occorrenza mancategli di rispetto
– Portatevi appresso con ostentazione la scatola di pillole,
dicendo ad alta voce che non vorrete mai avere dei figli con lui
– Andatevene senza lasciare un recapito e tornate in compagnia di un amico
– Rifiutate sistematicamente di avere il minimo rapporto con la sua famiglia

Quando lei è Cancro
– Datevi alla pazza gioia nei locali
– Spendete tutto il denaro destinato alle spese familiari in futili occasioni
– Fatele credere di essere affetti da una malattia mentale ereditaria.

Guarda le affinità con gli altri segni

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *