Il frequenzimetro

Frequenzimetro digitale
Frequenzimetro digitale

Il frequenzimetro è uno strumento chiamato anche Contatore di frequenza, strumento maggiormente digitale, con qualche stadio analogico, lo si usa per misurare il numero di cicli periodici nel lasso di tempo di un secondo, strumento essenziale per un tecnico riparatore, può essere molto utile per chi lavora con impianti audio e vuole costruirsi un filtro per casse acustiche.



Esistono molti tipi di frequenzimetro, di vario costo e marca, principalmente il costo e proporzionale alla capacità di misurazione, la maggior parte in commercio hanno uno spettro di misurazione che arriva fino hai 2.4 Ghz con un costo che oscilla dai 60 ai 100 euro (economici) ma possono arrivare anche a 500/600 euro con uno spettro di misurazione maggiore. Questo strumento non sempre può misurare il segnale direttamente dalla fonte, ma per alcuni casi o segnali più complessi, hanno bisogno di adattatori all’ingresso per essere misurabili, come, filtri, adattatori e amplificatori.

Per un approfondimento della materia ti invitiamo a leggere questo articolo redatto dall’istituto IISS “M.Bartolo – Pachino (SR)

Coraggio lascia un commento inerente a quello che hai letto, ce la puoi fare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *