AMD, architettura 3 generazione ZEN, da 7 nm

AMD Ryzen 3000 architettura 7nm
AMD Ryzen 3000 architettura 7nm

AMD (Advanced Micro Devices) , multinazionale leader nel settore dell’informatica,  rivale dell’affermatissima casa americana Intel, fondata nel 1968 da Robert Noyce e Gordon Moore.

Da anni AMD produce CPU indirizzate per il mercato consumer, ad oggi, tramite tecnologie di costruzione a 12 nm (nanometri) produce processori ad alta efficienza, CPU sempre più performanti per Gaming e lavoro.
L’architettura core Zen, offre un miglioramento del 52% rispetto alle precedenti, con una cache di tre livelli e nuovi algoritmi, che rendono la trasmissione molto più elevata.

 

Le nuove CPU (7 nm) AMD mettono in seria difficoltà l’antagonista Intel, che dovrebbe uscire con i nuovi processori con architettura a 10 nm, a fine anno.



Si vocifera, già da mesi, l’arrivo sul mercato dei nuovi processori di terza generazione, con architettura da 7 nm e 12 core, compatibili con le schede madri AM4 già in commercio, forse basterà solamente un aggiornamento del bios che molte case madri stanno già compilando. Con questa tecnologia ci si aspetterebbero processori con molti più core, sempre se AMD non decida di fermarsi a 12, per non andare a sovrapporsi agli attuali processori Ryzen Threadripper, diciamo che tutto questo fa molto riflettere, ci sono molte contraddizioni e non si conoscono ancora bene le intenzioni di AMD. Tale architettura potrebbe veramente stravolgere tutto, anche perché la CPU più vicina al nuovo Ryzen 3000 è l’attuale Ryzen 5 2600X (base 3.6GHz, boost 4.2GHz) , non trovate tutto questo strano? Quali sono le soluzioni? si potrebbe pensare alla soppressione degli attuali processori di 2 generazione, o alla riduzione dei loro prezzi, non ci credo, aspettiamo e vediamo cosa succede.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *