Jacques Prévert

Jacques Prévert
Jacques Prévert

Jacques Prévert nasce a Neuilly-sur-Seine “Francia” il 4 febbraio 1900, è stato un poeta e sceneggiatore francese, da padre bretone e da madre d’origine alverniate in un ambiente piccolo borghese e molto devoto. In Bretagna trascorre alcuni anni della sua infanzia e le tradizioni popolari bretoni eserciteranno sulla sua opera una grande influenza. Jacques Prévert si dimostra fin dalla più giovane età amante della lettura e dello spettacolo. A quindici anni, dopo aver frequentato le scuole a Parigi e ottenuto la certificazione di studi, inizia a guadagnarsi da vivere con piccoli lavori, come quello ai grandi magazzini Le Bon Marché. Muore l’11 aprile 1977, Omonville-la-Petite, Francia

ALCUNE DELLE SUE POESIE

  • Bussano
  • Canzone
  • Gli innamorati traditi
  • I ragazzi che si amano
  • Il bouquet
  • Il mazzo di fiori
  • Il tempo perso
  • Immenso e rosso
  • Paris at night
  • Per te amore mio
  • Primo giorno
  • Questo amore
  • Ragazza d’acciaio
  • Sono quella che sono

Se vuoi approfondire la sua biografia 
Wikipedia

Ricorda che il Clurican è ancora in versione beta, molte sezioni sono in allestimento e sicuramente troverai qualche disservizio presto sarà completato. Buona navigazione.